Pet Sitter - GOL

Sede di riferimento
Area Formativa
Periodo
Dal 06/09/2024 al 29/11/2024
Durata
150 + 32

La Scuola aderisce al Programma GOL “Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori”, intervento nazionale sostenuto dall’Unione europea nell’ambito del PNRR per contrastare la disoccupazione con corsi interamente finanziati fino ad esaurimento risorse. 

Beneficiari:
Persone dai 16 fino a 65 anni, residenti e/o domiciliate in Lombardia, che sono alternativamente in una delle seguenti condizioni:

  •  beneficiari di ammortizzatori sociali (in particolare, NASPI e DIS-COLL) in assenza di rapporto di lavoro;
  •  percettori del Reddito di Cittadinanza;
  • beneficiari del Sostegno alla Formazione e Lavoro (denominato anche “SFL”);
  •  altri lavoratori fragili o vulnerabili o con minori chance occupazionali che, indipendentemente dalla presenza di un sostegno al reddito, presentano almeno uno dei seguenti requisiti:
    • sono disoccupati di lunga durata (almeno sei mesi);
    • sono in carico o sono segnalati dagli enti che operano nel sistema dei servizi sociali o sociosanitari e/o sono inseriti in progetti/interventi di inclusione sociale;
    •  hanno almeno 55 anni di età;
    • giovani e donne, indipendentemente dalla condizione di fragilità.
    •  sono working poor, ossia lavoratori che conservano lo stato di disoccupazione ai sensi dell’art. 4, co. 15- quater, del DL n. 4/2019 (cioè, hanno un reddito da lavoro dipendente o autonomo inferiore alla soglia dell’incapienza secondo la disciplina fiscale);

Possono inoltre accedere le persone con disabilità, iscritte al collocamento mirato di cui alla L. 68/99, indipendentemente dall’età.

___________________________________________

Il Pet sitter è la figura di riferimento che si occupa di gestire il cane o altri piccoli animali domestici in assenza dei proprietari, una o più volte al giorno a seconda delle esigenze specifiche di ogni famiglia.

Competenze e principali argomenti del corso:

  • Gestire le esigenze quotidiane degli animali d’affezione coadiuvando il proprietario/detentore nella corretta gestione dell’animale
  • Gestire la soddisfazione dei bisogni fisiologici (alimentazione e pulizia), motori e sociali (interazione e svago) secondo le indicazioni del proprietario/detentore dell’animale d’affezione
  • Effettuare la gestione economico-amministrativa della propria attività
  • Instaurare un rapporto di fiducia con il proprietario dell’animale da compagina

In particolare il dog sitter si occupa di:

- portare fuori il cane per le passeggiate

- soddisfare sia i bisogni fisiologici che sociali del cane

- prevedere passeggiate in linea con il carattere e le esigenze del cane

- somministrare la pappa o farmaci in caso di necessità

Compito del pet/dog sitter è anche comunicare ai proprietari tutti gli eventi significativi che possono accadere quando il cane è in sua custodia, sia dal punto di vista comportamentale che clinico (ad esempio dissenteria, vomito, ecc). È inoltre possibile che dog sitter e proprietario prendano accordi che possono riguardare alcune commissioni che vengono richieste ad hoc.

La figura del pet/dog sitter può essere, inoltre, inserita all’interno di un percorso educativo e/o riabilitativo che cane e famiglia stanno seguendo e per il quale è necessario che il l'operatore segua le indicazioni fornite dall’educatore/istruttore cinofilo al fine di mantenere una linea comune volta, prima di tutto, al benessere del cane e del sistema cane-famiglia in generale.

L’attività del pet/dog sitter viene svolta presso il domicilio del cliente; le competenze richieste al pet sitter sono teorico-pratiche e relazionali.

Competenze teorico-pratiche:
- accudimento c/o l’abitazione

- gestione della passeggiata

Competenze relazionali:
- rapportarsi con il proprietario e/o con la famiglia del cane
- sapere relazionarsi con il proprietario per creare un rapporto di fiducia reciproca
- comunicare in modo efficace eventuali eventi significativi accaduti durante il periodo in cui si ha il cane in custodia

Certificazione

  • Attestato regionale per il riconoscimento del profilo "Pet sitter" (QRSP Regione Lombardia).
  • Attestato regionale per il riconoscimento della Competenza "Instaurare un rapporto di fiducia con il proprietario dell'animale da compagnia" (rif. profilo professionale "Toelettatore di animali da compagnia" - QRSP Regione Lombardia).
Requisiti necessari

Conoscenza lingua italiana (in caso di candidati stranieri, da verificare tramite test)

____________

E’ necessario essere in possesso:

- dello SPID – Sistema Pubblico di Identità Digitale oppure

- della carta d’identità elettronica “CIE” con i relativi c25odici rilasciati dalle autorità competenti. 

  Se in possesso di CIE è necessario scaricare sul proprio smartphone l’applicazione “CieSign” per il riconoscimento del documento elettronico.

- Aver installato sul proprio dispositivo digitale (smartphone o tablet) “Firma LOM”, l’applicazione di Regione Lombardia per autenticarsi e convalidare le presenze giornaliere ai corsi e la fruizione di eventuali servizi di orientamento.

Materiale

Il materiale didattico sarà fornito tramite dispense digitali caricate su una piattaforma virtuale condivisa.

Docenti

Formatori professionisti in ambito cinofilo e legislativo

Note

Il corso è a numero chiuso.

Corsi

Sponsor

Newsletter

Desideri essere sempre aggiornato con le iniziative della scuola? Iscriviti alla nostra newsletter, e sarai sempre informato.
AVVERTENZA. DLGS 196/2003. Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono o da richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in internet, da dove sono stati prelevati.