Il nocciolo: coltura da reddito del momento

Sede di riferimento
Area Formativa
Periodo
Dal 05/11/2018 al 06/11/2018
Durata
16

Un corso rivolto a coloro che hanno terreni da mettere in produzione in modo redditizio e intelligente, “smart”, rispettando il più possibile l’ambiente, favorendo la biodiversità e introducendo un tipo di policoltura in cui sono associate piante arbustive ed erbacee.

Una proposta a misura per chi vuole ritornare alla terra con idee chiare e prospettive concrete. L’esperienza di un giovane imprenditore che ha messo a frutto le sue competenze in maniera efficace.

Argomenti trattati:

Il nocciolo nell'agroalimentare
- Caratteristiche botaniche
- Riproduzione e attività vivaistica
- Tecniche d'impianto e coltivazione nei primi anni
- Tecniche di coltivazione del noccioleto maturo e metodi di raccolta
- Lavorazioni in post raccolta
- Principali trasformati estratti dalla nocciola

Aspetti progettuali e commerciali di un noccioleto
- La vendita
- Simulazioni di costi d'impianto di un nuovo noccioleto in Lombardia
- Il mercato corilicolo
- Visita a un vivaio e a un noccioleto.

Per il programma dettagliato scaricare l'allegato.

 

PROCEDI ALL'ISCRIZIONE ONLINE

 

Nota: Utilizziamo il sistema WiredExperience per le registrazioni online, oppure clicca sul link per scaricare la Scheda di iscrizione da inviare via mail o via fax.

Per maggiori informazioni:
Pio Rossi: p.rossi@monzaflora.it, cell. 335.5238134
segreteria Scuola: segreteriacorsi@monzaflora.it tel. 039.2302979 int. 1

Docenti

Dott. Giacomo Citterio, agronomo e imprenditore

Struttura

Il corso si svolge in 2 giornate consecutive, a tempo pieno, con orario 8.30-12.30/13.30-17.30.

Note

Segnaliamo che le date dei corsi possono subire modifiche e che i corsi verranno avviati solo al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Quota
170.00 €

Corsi

Sponsor

Newsletter

Desideri essere sempre aggiornato con le iniziative della scuola? Iscriviti alla nostra newsletter, e sarai sempre informato.
AVVERTENZA. DLGS 196/2003. Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono o da richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in internet, da dove sono stati prelevati.